365320443

 

In attesa di un'auspicata legge nazionale che riconosca i prodotti igienici femminili essenziali quali beni di necessità primaria e quindi ne adegui la relativa imposta (cresciuta nel tempo dal 12% al 22%), il Comune di Rossiglione intende attivarsi per porre rimedio a tale problema.

 

E' quindi in quest'ottica che chiediamo agli Esercenti commerciali e alla Farmacia locale che vogliono aderire all'iniziativa "Stop Tampon Tax. Il ciclo non è un lusso" di effettuare ai clienti uno sconto del 22% sui predetti prodotti igienici femminili (assorbenti interni, esterni, coppette mestruali), in modo da abbatterne l’IVA.

 

Sarà poi il Comune di Rossiglione a rimborsare direttamente al Commerciante la scontistica praticata, secondo modalità che verranno indicate nella relativa convenzione.

 

L'iniziativa è riservata alle residenti del Comune di Rossiglione e avrà durata di 1 anno (o inferiore se il legislatore nazionale dovesse provvedere alla riduzione dell’aliquota) e decorrerà dal 15/10/2021.

 

Gli esercizi che intendessero fornire il proprio assenso a partecipare all’iniziativa devono inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o, in assenza di PEC, a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., indicando i seguenti dati:

1. Ragione sociale

2. Partita iva

3. Codice fiscale

4. Indirizzo del punto vendita

5. Referente

6. Telefono

7. E-mail

 

torna all'inizio del contenuto