Mappa del sito Versione stampabile Notizie in formato RSS
  1. Contenuto della pagina
  2. Menu di navigazione
  3. Menu di sezione

Contenuto della pagina

Bonus sociale per disagio economico per le forniture di Energia Elettrica e/o Gas Naturale e/o Acqua


Il Bonus Elettrico
Il Bonus Elettrico è l'agevolazione che riduce la spesa sostenuta dai clienti domestici per la fornitura di energia elettrica. Introdotto dal Governo con DM 28/12/2007, il Bonus è stato pensato per garantire un risparmio sulla spesa annua per l'energia elettrica a due tipologie di famiglie: quelle in condizione di disagio economico e quelle presso le quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute mantenuto in vita da apparecchiature domestiche elettromedicali.

Il Bonus Gas
Il Bonus Gas è una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose. Il Bonus è stato introdotto dal Governo e reso operativo dalla delibera ARG/gas 88-09 dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas. Hanno diritto a usufruire dell'agevolazione quei clienti domestici che utilizzano gas naturale con un contratto di fornitura diretto o con un impianto condominiale.

Il Bonus Idrico
Il Bonus Sociale Idrico (o Bonus Acqua) è l'agevolazione finalizzata a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto delle famiglie in condizioni di disagio economico e sociale. Introdotto dall'articolo 3, comma 1, del d.P.C.M. 13 ottobre 2016, in attuazione dell'articolo 60 della Legge 28 dicembre 2015 n.221 (c.d. Collegato Ambientale), il bonus consente agli utenti domestici di non pagare il quantitativo ritenuto vitale per il soddisfacimento dei bisogni essenziali. Tale quantitativo minimo è fissato in 50 litri al giorno per singola persona (corrispondenti a 18,25 mc/abitante/anno).

Si possono ottenere i bonus per disagio economico se si appartiene ad un nucleo familiare:
- con indicatore ISEE non superiore a 8.107,50 euro;
- con più di 3 figli a carico ed indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro.

Ulteriori informazioni sul sito ANCI Bonus Energia http://www.bonusenergia.anci.it/

E' possibile utilizzare un unico modulo per richiedere sia il bonus elettrico sia il bonus gas e dal 1 luglio 2018 anche il bonus idrico, compilando una sola volta la domanda di ammissione ed allegando i documenti necessari da consegnare in Comune o al CAF; consultare a tal proposito il sito dell'ARERA Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente: https://www.arera.it/it/consumatori/ele/bonusele_ec.htm

Consultare anche il Servizio Elettrico Nazionale - Servizio di maggior tutela: https://www.servizioelettriconazionale.it/it-IT/tariffe/uso-domestico/bonus-sociale 

 

Menu di Sezione

Menu di Sezione

No Poll found